Immagine Un concorso fotografico dedicato a Marco Triches per catturare lo spirito del teatro
adv-493

ALESSANDRIA – Lo spirito del teatro può essere catturato da una e tante fotografie. Per questo la Compagnia Gli Illegali, da anni attiva nella produzione di spettacoli e nell’organizzazione di eventi e rassegne nella nostra città, ha indetto un concorso fotografico dedicato all’amico e compagno di teatro Marco Triches. Marco ha fatto parte del gruppo teatrale dalla nascita nel duemila, fino alla sua prematura scomparsa, nel 2019, durante un intervento come vigile del fuoco, e il concorso vuole ricordare lui e lo spirito che lo ha contraddistinto. “Lo spirito del teatro è quello che ha sempre avuto Marco e che ha praticato anche attraverso una delle altre sue passioni: la fotografia”, scrivono Gli Illegali, “Questo concorso vuole premiare le fotografie che più riescono a evocare lo spirito del teatro nell’accezione più ampia del termine, con una particolare attenzione allo svelare dei rapporti  umani e di amicizia e all’ampio spettro di emozioni che la pratica teatrale riesce a innescare”.
Il concorso fotografico si rivolge a tutte e a tutti: appassionate e appassionati di fotografia, amanti del teatro, amatori e professionisti, a tutte e tutti coloro che attraverso la fotografia hanno fermato attimi di vita durante la pratica teatrale.

COME PARTECIPARE
La partecipazione al concorso “Lo spirito del teatro. Premio Marco Triches” è gratuita. Ogni partecipante potrà concorrere con un massimo di 3 (tre) fotografie. L’invio delle immagini potrà avvenire esclusivamente in formato elettronico inviando le immagini, insieme alla scheda di iscrizione allegata al bando, via mail a: info@illegali.it, oppure via messenger alla pagina Facebook Gli Illegali. Il concorso si svolgerà dal 4 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021, termine ultimo per l’invio delle fotografie. Per la data di scadenza farà fede la data di invio della mail o di invio tramite messenger.

REGOLAMENTO
I file digitali dovranno essere inviati in formato JPG e non superare i 3 Megabyte (non conta la risoluzione in pixel). Tali file saranno utilizzati esclusivamente per la valutazione delle immagini da parte della giuria. L’organizzazione del concorso si riserva di richiedere agli autori una versione dell’immagine a una risoluzione e qualità migliori, in caso si renda necessaria la stampa del file.
Sono ammesse le fotografie a colori e in bianco e nero. Sono ammesse fotografie postprodotte, tuttavia non possono partecipare al concorso le immagini realizzate esclusivamente con programmi di computer grafica e modellazione 3d. I file dovranno essere denominati con: cognome e nome dell’autore – titolo dell’opera. Non sono ammesse firme, filigrane o contrassegni visibili sulle fotografie. Tutti i diritti relativi alle immagini presentate rimangono di proprietà degli autori. L’organizzazione del concorso si riserva il diritto di riprodurre tali immagini per i soli scopi promozionali del concorso stesso o per iniziative collegate, in qualsiasi forma e luogo, anche su internet, con l’unico onere di citare ogni volta il nome dell’autore. Ogni autore è responsabile del contenuto delle immagini inviate e solleva gli organizzatori da ogni eventuale conseguenza, inclusa la richiesta di danni morali e materiali. L’invio delle immagini da parte dei partecipanti al concorso fotografico presuppone che gli stessi siano in possesso del copyright e delle relative liberatorie. In base a quanto sopra gli organizzatori non possono pertanto essere ritenuti responsabili di controversie relative alla paternità delle immagini o di qualunque altra conseguenza legata alle immagini oggetto del concorso fotografico. Non sono ammesse fotografie con contenuti commerciali che promuovano prodotti o servizi.

adv-76

PREMI E MOSTRA
Una giuria composta da componenti della compagnia Gli Illegali selezionerà le migliori foto in cui più sarà evidente lo spirito del teatro entro il 15 aprile 2021. Il giudizio finale della giuria è insindacabile.
Le  foto finaliste saranno stampate a carico della compagnia ed esposte in una mostra fotografica che si svolgerà, compatibilmente con le indicazioni per il contenimento dell’epidemia da Covid19, nel mese di maggio 2021, presso il Chiostro di Santa Maria di Castello, Piazza Santa Maria di Castello 14, 15121 Alessandria. La fotografia vincitrice riceverà un premio di 300 euro e verrà stampata in formato cartolina in 100 copie e distribuita il giorno dell’inaugurazione della mostra. Le autrici e gli autori delle foto finaliste saranno contattati tramite email ai recapiti indicati nel modulo di iscrizione entro il 30 aprile 2021.
Il giorno dell’inaugurazione della mostra fotografica sarà gradita la presenza dell’autore o dell’autrice della foto vincitrice.
Se non sarà possibile l’organizzazione dell’evento in presenza, verrà organizzata una mostra virtuale sui canali social della compagnia (pagina Facebook e Instagram, sito www.illegali.it).