Immagine Sabato e domenica torna Casale Città Aperta
adv-260

CASALE MONFERRATO – Sabato 11 e Domenica 12 torna l’appuntamento mensile con “Casale Città Aperta”. L’iniziativa per far conoscere i monumenti e i musei cittadini organizzata dell’Assessorato alla Cultura  Museo Civico è in programma abitualmente insieme al Mercatino dell’Antiquariato. Sabato 10 e domenica 11 i monumenti visitabili saranno: il Castello del Monferrato con le mostre Costanzo Rovati: Prima – Durante – Dopo e Hai mangiato?, la possibilità di salire sugli spalti e di visitare la sede del Centro Doc con la mostra Il Monferrato degli infernot, Patrimonio Unesco dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle ore 19, la Cattedrale di Sant’Evasio e la chiesa di San Domenico entrambi dalle 15 alle 17,30, la Chiesa di Santa Caterina dalle 10 alle 12,30 e dalle 15 alle 19 e con la possibilità di visite fuori orario da concordare con l’Associazione telefonando al numero 0142591375, il Teatro Municipale, la Torre Civica e la chiesa di San Michele sabato dalle 15,30 alle 18,30 e domenica dalle 10,00 alle 12,30 e dalle 15,30 alle 18,30. Nel fine settimana saranno inoltre aperti anche i seguenti musei: Museo Civico con ingresso gratuito sabato e domenica dalle  10,30 alle 13,00 e dalle 15,00 alle 18,30 e prenotazione ai numeri 0142444249 – 444309 che include la Pinacoteca con l’esposizione di circa 250 opere tra dipinti e sculture e la Gipsoteca Bistolfi con 170 sculture in gesso, marmo e bronzo dell’artista casalese Leonardo Bistolfi. Percorso museale del Duomo Sacrestia Aperta visitabile sabato e domenica dalle ore 15,00 alle ore 18,00: permette di ammirare preziosi reliquiari, splendidi tessuti e importanti mosaici. La Sinagoga e Musei Ebraici saranno chiusi per festività religiosa. Al fine di rispettare le regole di prevenzione Covid, in tutti i monumenti l’ingresso sarà contingentato e sarà obbligatorio l’uso della mascherina, l’igienizzazione delle mani e il distanziamento tra visitatori.