27 Gennaio 2021 21:00

Per il Giorno della Memoria Faber Teater sperimenta online

on line dal Teatrino Civico di Chivasso -
Categoria: Spettacoli
Immagine Per il Giorno della Memoria Faber Teater sperimenta online

In oltre 170 repliche, l’attrice Paola Bordignon, interprete dello spettacolo Le bambine di Terezin di Faber Teater ha incontrato gli occhi di più di 15.000 spettatori. Ragazzi e adulti che per cinquanta minuti hanno seguito passo passo una storia poco conosciuta che vede protagonisti una piccola città trasformata in ghetto e gli artisti, i musicisti, gli insegnanti, le bambine e i bambini che lì
vengono internati nella tragica cornice della Shoah.

Nel 2021 questo incontro è diverso. Il Faber Teater lo farà on-line il 27 gennaio, alle ore 21 su una piattaforma digitale e nello stesso modo entrerà in molte scuole nel corso della prossima settimana. Lo spettacolo Le bambine di Terezin è stato registrato ad hoc nel Teatrino Civico di Chivasso da tre videocamere e due videomaker attenti e sensibili. Il video è stato montato, cercando di sostituire il montaggio che naturalmente l’occhio umano fa, guardando il palcoscenico. Il video dello spettacolo Le bambine di Terezin mantiene forza, leggerezza e profondità, ben sapendo che nessuno schermo può restituire la presenza, il respiro comune che si crea tra palco e platea, quell’incontro effimero ma fortissimo tra attori e spettatori. Il Faber Teater è pronto per questa prima esperienza: mercoledì 27 gennaio, alle 21, sarà possibile collegarsi a questo link (www.ilsonar.it) e dalla propria casa, in famiglia, vedere lo spettacolo. Il biglietto è unico e costa 10 € più commissioni e prevendita, all’acquisto sarà fornito un codice per accedere alla piattaforma e vedere lo spettacolo all’orario stabilito

  • Quando: 27 Gennaio 2021
    21:00
  • Dove: on line dal Teatrino Civico di Chivasso -