18 Giugno 2021 21:00

Paolo Bonfanti in “Civil Rights” a Castellazzo Bormida

Fondazione Luigi Longo - Cargo 21 - Via Baudolino Giraudi 421 - Castellazzo Bormida (AL)
Categoria: Concerti
Immagine Paolo Bonfanti in “Civil Rights” a Castellazzo Bormida
CASTELLAZZO BORMIDA (AL) – Venerdì 18 giugno Paolo Bonfanti, accompagnato da Roberto Bongianino alla fisarmonica, presenta lo spettacolo “Civil Rights” alla Fondazione Luigi Longo – Cargo 21 (Via Baudolino Giraudi 421 , inizio ore 21,00), aprendo la rassegna “E a un certo punto il Rosso cambiò colore..”. Sarà l’occasione per un viaggio attraverso la musica americana di protesta, tra diritti civili rivendicati, promesse disattese e lotte sempre attuali.
Ingresso libero fino ad esaurimento posti. Prenotazioni ai nn. 3383285336 – 3457395242

Paolo Bonfanti, genovese, classe 1960, dopo studi di pianoforte e armonia, inizi a suonare la chitarra nel 1975. Si perfeziona poi con Armando Corsi e Beppe Gambetta; nel 1986 frequenta un corso estivo al Berklee College of Music di Boston. E’ laureato al DAMS di Bologna con una tesi sul Blues. Dal 1985 al 1990 è il frontman dei Big Fat Mama, uno dei più importanti gruppi della scena rock-blues italiana, con cui incide tre album (tra cui un doppio live) e suona nei più importanti club della penisola, partecipando ai maggiori festival.
Dal 1990 al 1993 effettua numerosi tour italiani ed europei con Downtown, un supergruppo formato insieme con il sassofonista Dick Heckstall-Smith (Colosseum, Alexis Korner, John Mayall) ), il batterista Mickey Waller (Jeff Beck, Ron Wood, Rod Stewart) ed il bassista Bob Brunning (Savoy Brown), vere e proprie leggende del Blues inglese. Una lunghissima carriera, che ha festeggiato quest’anno con un nuovo disco, Elastic Blues.

  • Quando: 18 Giugno 2021
    21:00
  • Dove: Fondazione Luigi Longo - Cargo 21 - Via Baudolino Giraudi 421 - Castellazzo Bormida (AL)
  • Sito Web: www.fondazioneluigilongo.it
  • Telefono: 3383285336 - 3457395242