adv-464
12 Giugno 2021 18:00

“Inferni & Paradisi” – Festival Passepartout

cortile della Biblioteca Astense - Via Luigi Goltieri, 3, Asti
Categoria: Incontri
Immagine “Inferni & Paradisi” – Festival Passepartout

ASTI – Si svolgerà ad Asti, da sabato 5 a domenica 13 giugno, “Inferni & Paradisi”, la diciottesima edizione del Festival Passepartout organizzato dalla Biblioteca Astense Giorgio Faletti con l’appoggio della Città di Asti e della Regione Piemonte, e con la direzione scientifica di Alberto Sinigaglia.

PROGRAMMA DI SABATO 12 GIUGNO

Ore 18 cortile della Biblioteca Astense – Carlo Ossola: “Se Dante lo sapesse…”. 

Carlo Ossola è filologo e critico letterario. Socio dell’Accademia dei Lincei e membro del Consiglio scientifico dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana, insegna al Collège de France, cattedra di «Letterature moderne dell’Europa neolatina», e dirige l’Istituto di Studi italiani dell’Università della Svizzera Italiana a Lugano. Il Ministero dei Beni Culturali lo ha nominato presidente del Comitato Nazionale per le celebrazioni dei 700 anni dalla morte di Dante Alighieri. I suoi saggi, in cui la ricerca filologica è sapientemente intrecciata alla storia delle idee, si rivolgono alla cultura rinascimentale come ad autori contemporanei quali Ungaretti e Calvino, dedicandosi anche all’analisi dello spazio letterario e delle figure che lo popolano. 

Ore 21 cortile della Biblioteca Astense – Aurelio De Laurentis: “Se Napoli tornasse capitale”, con Alessia Conti e Beppe Rovera.

Aurelio De Laurentiis nasce a Roma, figlio di Luigi e nipote di Dino De Laurentiis, fratelli ed entrambi produttori cinematografici. Titolare della Filmauro, società leader nella produzione e distribuzione cinematografica italiana e internazionale fondata, è presidente e proprietario di due squadre di calcio: il Napoli e il Bari. Dal 2001 è presidente dell’Unione Nazionale Produttori Film. È membro della Fondazione Italia USA. Dal 1993 al 2003 è presidente della Federazione Mondiale dei Produttori, alla quale aderiscono 26 Paesi (dagli Stati Uniti alla Cina); nel 2003 ne diventa presidente onorario a vita. Dal 1997 è azionista e consigliere di amministrazione di Cinecittà Studios nonché consigliere di amministrazione di Cinecittà Entertainment, di cui è divenuto azionista nel corso del 2007. I film da lui prodotti e distribuiti hanno conquistato numerosi premi, tra cui più di 50 biglietti d’oro e 15 David di Donatello.

Alessia Conti, giornalista e progettista culturale per la Fondazione Giovanni Goria, è anche direttrice del periodico on line Identità e collaboratrice della Gazzetta d’Asti.

Beppe Rovera, giornalista, è stato redattore della Rai TgR Piemonte e conduttore del settimanale tv “Ambiente Italia”.

Il programma completo del festival è disponibile su www.passepartoutfestival.it

In ottemperanza alle attuali normative, per partecipare agli incontri è richiesta la prenotazione, che potrà essere effettuata scrivendo una mail a prenotazioni@passepartoutfestival.it indicando numeri di posti richiesti (massimo 2 per evento), nomi, cognomi, numero di telefono dei partecipanti e per quali incontri si intende prenotare. Si riceverà una mail di conferma dell’avvenuta prenotazione. Solo per gli appuntamenti del 27 maggio (Cottarelli) e del 14 giugno (La Grande Storia) sarà possibile prenotare chiamando gli uffici dell’assessorato alla Cultura dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 14 ai numeri 0141.399040-399033-399057. Lo spettacolo della Ghironda potrà invece essere prenotato scrivendo a tiziana.miroglio@gmail.com.

Tutti gli incontri verranno trasmessi in streaming sulla pagina Facebook del festival, e successivamente saranno disponibili sul canale YouTube di Passepartout. Maggiori dettagli e aggiornamenti su www.passepartoutfestival.it .

Passepartout si avvale del sostegno di: Città di Asti, Regione Piemonte, Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, Fondazione CRT, Reale Mutua Assicurazioni, Audi Zentrum Asti, DataGo e Bosca Spumanti di Canelli.

 

  • Quando: 12 Giugno 2021
    18:00
  • Dove: cortile della Biblioteca Astense - Via Luigi Goltieri, 3, Asti