adv-972
12 Giugno 2021 18.30

FotoVisioni 2021: il mese della fotografia da Visioni 47 ad Alessandria

Visioni 47 - via Trotti 47 Alessandria
Categoria: Incontri
Immagine FotoVisioni 2021: il mese della fotografia da Visioni 47 ad Alessandria

ALESSANDRIA – Visioni_47 centro di aggregazione culturale di Via Trotti 47 ad Alessandria promuove la prima parte di “Ri_Immagina_Volume #01” calendario di appuntamenti che riguardano vari aspetti delle arti, della cultura sociale e popolare. Salvatore Coluccio e Roberto Lasagna promotori dello spazio di Via Trotti dicono “Visioni_47 di nuovo in presenza per riscoprire il gusto dello stare insieme con il cinema, la fotografia, la musica, la letteratura, la moda e l’arte. Per riscaldare il cuore di una città che ha bisogno di vivere”

Dal 4 giugno al 4 luglio si svolgerà “FotoVisioni 2021, Il mese della fotografia” una mostra dedicata al lavoro dei fotografi della Provincia di Alessandria. Saranno Presenti: 

Fiorenzo Casarano con foto di alcuni palazzi della Città di Alessandria dal titolo “Bolle di Sapone” e le immagini dal titolo “Trasfigurazione del Quotidiano, Oggetti di uso comune in Libertà”. “PASSOdopoPASSO” associazione nata nel 2012  www.passodopopasso.eu  con il progetto collettivo “ARTEFATTI – L’arte del creare tra realtà e fantasia” che vuole evidenziare le più svariate interpretazioni dell’arte fotografica, viene messo in luce il processo trasformativo di ciascuno. Il naturale si contrappone all’artificioso… ma dove sono i confini della realtà? Lavori di Bruno Appiani, Monica Dorato, Stefano Gandolfi, Maria Maggi, Adriana Perna, Fabio Pieri, Valter Ravera e Mario Vettorello.  Ando con SPB Sensitive Portrait Box una cabina nera in cui chi entra diventa attore di una performace. Il fotografo non sa di chi farà conoscenza: ne osserva i tratti, ne ascolta lo spirito , e consegna una canzone al nuovo performer. Chi sceglie di partecipare deve solo entrare, sedersi, e sentirsi libero. Due scatti, due pose: una in silenzio, l’altra con la melodia.Un’unica foto restituisce immediatamente a colui che ha scelto di giocare con le sue emozioni il fotogramma in bianco e nero della sua reazione alla musica. Antonella Marchini con il viaggio “Grand Station NYC”, torneremo ancora a viaggiare nella città dove tutto è possibile. Giovanni Milanesio Setti con “Chiara e il Vento”. Daniele Robotti con “Archivio di Stato” Tracce, segni del passaggio di uomini sconosciuti.

Questo sabato 12 Giugno, alle 18.30 spazio a “Alessandria Record Store Day” Gianni Buccioli / Blue Box dialoga con Svisa Bruno Annaratone